Chanel alla Paris fashion week

Questa è stata l’ultima sfilata firmata dal grande stilista Karl Langerfeld è naturalmente ha suscitato grande emozione e commozione veder sfilare le sue creazioni a così breve distanza dalla sua scomparsa. Anche l’ultima collezione ci ha regalato bellissime creazioni ispirate alla montagna dove il bianco candore della neve ha fatto da protagonista. Bianco e nero, i due colori predominanti con qualche breve incursione nel colore in  tailleur o paltò. I cappotti, lunghi fino alla caviglia, in pied- de -poule o tweed enormi, giganteschi sono coordinati con le gonne a taglio grezzo. I pantaloni con piccole pieghe scendono morbidi e s’intravedono tra avvolgenti cappe che toccano terra. La maglieria si arricchisce di motivi e decori tipici della montagna tra cui emergono i fiocchi di neve che spuntano persino tra i capelli come fermagli. Nel complesso Chanel ha proposto una collezione molto raffinata ed elegante nella quale l’utilizzo sapiente dei tessuti e delle lane rimanda ad una linea comoda ed avvolgente dal fascino intramontabile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *