I punti di cucitura: il sottopunto

Ciao a tutti, eccomi con un altro breve post per soccorrere le amiche  alle prese con l’orlo del pantalone. Quale punto eseguire per effettuare la cucitura e come fare a far si che non si vedano i punti? Bene, proviamoci insieme. Premesso che in generale i punti si scelgono in base al tipo di stoffa e alla funzione che devono svolgere come per esempio i punti di preparazione(provvisori) o decorativi o di cucitura vera e propria. La cucitura di un orlo in genere non deve sopportare molte tensioni e per essa si utilizza molto frequentemente il sottopunto che consente una discreta tenuta e nello stesso tempo, effettuato da mani esperte, la totale invisibilità sul lato del diritto del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *